Santi nostri intercessori

23 Giugno  Domenica San Tommaso Garnet Martire in Inghilterra   Sacerdote gesuita, nacque a Soutwark (Londra) nel 1575, studiò in Francia e Spagna e ordinato sacerdote nel 1599, lavorò nella missione volante inglese, finché entrò nell’Ordine dei Gesuiti, accolto dal superiore Enrico Garnet, suo zio. Coinvolto nella repressione anticattolica in atto in Inghilterra, sotto il regno di Giacomo I, successore … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

02 Maggio Giovedi Sant’ Antonino Pierozzi (di Firenze) Vescovo   Antonino Pierozzi fu uno dei più bei fiori e il più valido sostenitore della riforma dell’Ordine promossa dal Beato Raimondo da Capua. Fu ricevuto nell’Ordine dal Beato Giovanni Dominici nel convento di Santa Maria Novella, proseguendo la sua preparazione a Cortona, dove ebbe come Maestro il Beato Lorenzo da Ripafratta, … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

22  Aprile  Lunedi Beato Francesco da Fabriano   Il Beato Francesco nacque a Fabriano (Ancona) da Compagno Venimbene, medico, e Margherita di Federico. Dopo aver compiuto gli studi di filosofia, all’età di 16 anni, entrò nell’Ordine Francescano. Mentre era novizio a Fabriano, ebbe il permesso di recarsi ad Assisi per lucrarvi l’indulgenza della Porziuncola. Qui incontrò frate Leone, uno dei … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                       14  Marzo 2013 Anno C  IV Giovedi  di Quaresima IV Sett.       Vangelo   Gv  (5,31-47)      [31] Se fossi io a render testimonianza a me stesso, la mia testimonianza non sarebbe vera;[32] ma c’è un altro che mi rende testimonianza, e so che la testimonianza che egli mi rende è … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

17  Febbraio  Domenica San Flaviano Patriarca di Costantinopoli   Lo conosciamo soprattutto per le sue disgrazie, ignorando data e luogo della sua nascita. Ma sappiamo che è stato ordinato sacerdote a Costantinopoli; e che nell’anno 446 ne è diventato il patriarca, cioè il capo della più importante sede episcopale dell’Impero romano d’Oriente. Due anni dopo, eccolo nella bufera, per uno … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

4  Febbraio  Lunedi San Giovanni de Britto Martire   “Nuovo Saverio” chiamarono i Portoghesi e gli Indiani del Seicento il missionario Giovanni de Britto, nato a Lisbona, ucciso per la fede di Cristo a Oriur, nel Maravá (India). A dieci anni, Giovanni si ammalò di tisi, e i medici dichiararono il caso disperato. Allora la madre chiese la sua guarigione … Continua a leggere

I Santi nostri intercessori

26 Settembre  2012  Mercoledi Santi Cosma e Damiano Martiri     Sulla vita di Cosma e Damiano le notizie sono scarse. Si sa che erano gemelli e cristiani. Nati in Arabia, si dedicarono alla cura dei malati dopo aver studiato l’arte medica in Siria. Ma erano medici speciali. Spinti da un’ispirazione superiore infatti non si facevano pagare. Di qui il … Continua a leggere

Un apostolato dedicato ai giovani,ma anche un apostolato attraverso la stampa.

San Giovanni Bosco                                                AMOR  PROPRIO   Perchè la vostra parola abbia prestigio e ottenga l’effetto voluto, bisogna che ciascun superiore in ogni circostanza distrugga il proprio io. La mancanza di umiltà è sempre a danno dell’unità di un collegio, per amor proprio di un superiore, andrà in rovina.   Non è buon membro della Società quello che non è … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                    10 Giugno Domenica 2012  10°sett.T.O. Anno B   P Vangelo  Mc (14, 12-16,22-26)   [12] Il primo giorno degli Azzimi, quando si immolava la Pasqua, i suoi discepoli gli dissero: “Dove vuoi che andiamo a preparare perché tu possa mangiare la Pasqua?”. [13] Allora mandò due dei suoi discepoli dicendo loro: “Andate in città … Continua a leggere

Predicare la Parola di Dio coniugandola alla dottrina della Chiesa cattolica.

Sant’Ambrogio L’episodio di Callinicum   Le cronache storiche riportano un episodio che può essere considerato rivelatore dell’atteggiamento di Ambrogio nei riguardi degli ebrei. Nel 388, a Callinicum (Kallinikon, sul fiume Eufrate, in Asia, l’attuale al-Raqqa), una folla di cristiani guidata dal vescovo diede l’assalto alla sinagoga e la bruciò.   Il governatore romano condannò l’accaduto e, per mantenere l’ordine pubblico, … Continua a leggere