Pregare è dialogare con Dio

Preghiera a San Giuseppe da Copertino   Vedi come da lungo tempo mi sono applicato con ogni diligenza allo studio, né ho rifiutata alcuna fatica, né risparmiato impegno o diligenza; ma poiché non confido in me, ma in Te solo, ricorro al tuo soccorso, che oso sperare con animo sicuro. Ricordati che un tempo anche Tu,   stretto da un … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

  Preghiera per i separati   Signore Gesù, non era questo il progetto di vita con cui siamo partiti e la nostra, insieme a quella dei nostri figli, è stata una vita spezzata in cui molto di quello in cui si era creduto è crollato miseramente attorno:non possiamo più credere in una vita di condivisione con il nostro partner fino … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

Preghiera per la Famiglia   Signore, l’amore è paziente Donami la pienezza che sa affrontare un giorno dopo l’altro Signore, l’amore è benigno Aiutami a voler sempre il suo bene prima del mio Signore, l’amore non è invidioso Insegnami a gioire di ogni suo successo  Signore, l’amore non si vanta Rammentaci di non rinfacciarci ciò che facciamo l’uno per l’altro … Continua a leggere

La Santa Vergine Maria ci parla ascoltiamo la sua voce come è dolce

I MIRACOLI DI LOURDES Pierre de RUDDER    Nato il 2 luglio 1822 a Jabbeke, in Belgio. Guarito il 7 luglio 1875, all’età di 53 anni. Miracolo riconosciuto il 25 luglio 1908 da parte di S. Ecc. Mons. Gustave Waffelaert, Vescovo di Bruges.    Questa guarigione, assai conosciuta, è stata l’oggetto di moltissime relazioni. Non è la prima guarigione avvenuta fuori … Continua a leggere

I Santi nostri intercessori

  1 Maggio 2012  Martedi San Giuseppe Lavoratore   Il nascondimento, nel corso della sua intera vita come dopo la sua morte, sembra quasi essere la “cifra”, il segno distintivo di san Giuseppe.Lo starsene celato ed emergere solo pian piano con il tempo sembra far parte dello straordinario ruolo che gli è stato attribuito nella storia della salvezza”. Il Nuovo … Continua a leggere

La Catechesi aiuta ad approfondire la conoscenza della fede.

CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA        Parte prima: La professione della fede    Coloro che per la fede e il Battesimo appartengono a Cristo devono confessare la loro fede battesimale davanti agli uomini.Perciò, il Catechismo espone anzitutto in che cosa consistano la Rivelazione, per mezzo della quale Dio si rivolge e si dona all’uomo, e la fede, per mezzo della quale l’uomo … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

  PREGHIERA Per mia triste esperienza devo purtroppo riconoscere di essere debole e incostante; so quanto le tentazioni possono contro le virtù più affermate; eppure nulla, finché conserverò   questa ferma fiducia in Te, potrà spaventarmi; starò al riparo da ogni disgrazia e sarò certo di continuare a sperare, perché spero questa stessa immutabile speranza.  

Un umile lavoratore nella vigna di Dio

Benedetto XVI       La carità aiuterà i cristiani a coltivare la “sete” della piena comunione nella verità e, seguendo docilmente le ispirazioni dello Spirito Santo, possiamo sperare di giungere presto all’auspicata unità. Ecco perché l’ecumenismo ci sollecita a un fraterno e generoso scambio di doni, ben consci che la piena comunione nella fede, nei sacramenti e nel ministero rimane lo scopo … Continua a leggere

La Catechesi aiuta ad approfondire la conoscenza della fede.

CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA        Coloro che per la fede e il Battesimo appartengono a Cristo devono confessare la loro fede battesimale davanti agli uomini.Perciò, il Catechismo espone anzitutto in che cosa consistano la Rivelazione, per mezzo della quale Dio si rivolge e si dona all’uomo, e la fede, per mezzo della quale l’uomo risponde a Dio.Il Simbolo della fede riassume … Continua a leggere

Un umile lavoratore nella vigna di Dio

Benedetto XVI        La carità aiuterà i cristiani a coltivare la “sete” della piena comunione nella verità e, seguendo docilmente le ispirazioni dello Spirito Santo, possiamo sperare di giungere presto all’auspicata unità. Ecco perché l’ecumenismo ci sollecita a un fraterno e generoso scambio di doni, ben consci che la piena comunione nella fede, nei sacramenti e nel ministero rimane lo scopo … Continua a leggere