Pregare è dialogare con Dio

(Dal Salmo 89)   Signore, tu sei stato per noi rifugio di età in età. prima che fossero nati i monti, generati la terra e il mondo,da sempre e per sempre tu sei Dio. Mille anni sono ai tuoi occhi come il giorno di ieri che passa,come una veglia nella notte. Li spazzi come un sogno al mattino,sono come l’erba … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

13 Maggio Lunedi Beata Vergine Maria di Fatima   I tre veggenti con la loro semplicità e tenacia, raccontarono la sollecitudine di questa tenera Mamma per le sorti dell’umanità, minacciata da diversi flagelli e che per impedirli occorreva: Penitenza – Recita del Rosario – Consacrazione al suo Cuore Immacolato, specie da parte di una Nazione europea potente ma travagliata dal … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

Santi nostri intercessori                     13 Maggio Lunedi Beata Vergine Maria di Fatima   Dopo tre apparizioni di rilievo della Vergine Maria, verificatesi durante il XIX secolo, a La Salette nel 1846, a Lourdes nel 1858, a Castelpetroso nel 1888, la Madonna apparve nel 1917, la prima nel XX secolo, a Fatima in Portogallo. In tutte queste apparizioni, come pure nel … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

10 Maggio Venerdi Santa Solangia Vergine e martire   Solange nacque verso l’863 d.C. a Villemont, vicino a Bourges. I suoi erano povera gente che viveva alle dipendenze del Conte di quel luogo. Ella era forte, gaia e devota e le piaceva ascoltare le vite dei santi durante le lunghe sere d’inverno. Le piaceva soprattutto la storia di sant’Agnese che … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

07 Maggio Martedi Santa Rosa Venerini   Del fatto che “il bene bisogna farlo bene” era stata sempre fermamente convinta, semplicemente non sapeva da dove iniziare. Di famiglia agiata (il padre è medico, la mamma appartiene ad una ricca famiglia di calzolai), Rosa Venerini nasce a Viterbo il 9 febbraio 1656. Intelligente, sensibile e pure bella, a 20 anni ha … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

16  Aprile  Martedi Santa Bernardetta Soubirous Vergine   A metà strada tra Lione e Parigi, adagiata lungo la Loira, c’è Nevers, la città in cui è sepolto, da circa 125 anni, il corpo incorrotto di santa Bernadette Soubirous. Entrando nel cortile del convento di Saint Gildard, casa madre delle Suore della Carità, si accede alla chiesa attraverso una porticina laterale. … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    12  Aprile 2013 Anno C  Venerdi  II sett. Vangelo  Gv  (6,1-15)   [1] Dopo questi fatti, Gesù andò all’altra riva del mare di Galilea, cioè di Tiberìade,[2] e una grande folla lo seguiva, vedendo i segni che faceva sugli infermi.[3] Gesù salì sulla montagna e là si pose a sedere con i suoi discepoli.[4] … Continua a leggere

Passione Gesù

“Meditazioni sulla Passione di Gesù Cristo”, Anime devote […] mettiamoci spesso dinanzi agli occhi, particolarmente nei giorni di venerdì, Gesù moribondo sulla croce; e fermiamoci ivi con tenerezza a contemplare per qualche tempo i suoi dolori e l’affetto che aveva per noi, mentre stava agonizzando su quel letto di dolore. […] Oh che dolce riposo trovano le anime amanti di … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                        09  Marzo 2013 Anno C  III  Sabato di Quaresima III Sett.        Vangelo   Lc  (18,9-14)       [9] Disse ancora questa parabola per alcuni che presumevano di esser giusti e disprezzavano gli altri:[10] “Due uomini salirono al tempio a pregare: uno era fariseo e l’altro pubblicano.[11] Il fariseo, … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    01  Marzo 2013 Anno C  II  Giovedi di Quaresima II Sett.    Vangelo   Mt  (21,33-43.45-46)   [33] Ascoltate un’altra parabola: C’era un padrone che piantò una vigna e la circondò con una siepe, vi scavò un frantoio, vi costruì una torre, poi l’affidò a dei vignaioli e se ne andò. [34] Quando fu il … Continua a leggere