Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    27  Giugno  2013 Anno C  Giovedi  XII  Sett.T.O.   IV Sett. Vangelo  Mt  (7,21-29)   [21] Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. [22] Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiamo noi profetato nel tuo … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

26  Maggio Domenica San Filippo Neri Sacerdote   Firenze, 1515 – Roma, 26 maggio 1595   L’uomo che sarebbe stato chiamato “l’Apostolo della città di Roma” era figlio di un notaio fiorentino di buona famiglia. Ricevette una buona istruzione e poi fece pratica dell’attività di suo padre; ma aveva subito l’influenza dei domenicani di san Marco, dove Savonarola era stato … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                    24  Febbraio 2013 Anno C  II  Domenica di Quaresima II Sett.    Vangelo   Lc  (9,28b-36)   [28] Circa otto giorni dopo questi discorsi, prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare.[29] E, mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante.[30] Ed … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

Preghiera per la Famiglia   O Vergine Immacolata A Te consacriamo i nostri occhi che vogliamo conservare puri e modesti come i tuoi; le nostre orecchie che non vogliamo siano mai profanate da discorsi cattivi;   la nostra lingua di cui vogliamo solamente servirci per dire sempre la verità e per innalzare a Te le nostre preghiere ed i nostri … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                    6 Dicembre Giovedi 2012  1° DOM. Avvento Anno C   I sett.  Vangelo  Mt  (7, 21.24-27)   [21] Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. [24] Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, … Continua a leggere

Lavoro carità fraterna e servizio reciproco.

  San Benedetto da Norcia Abate                                    LA “SANTA REGOLA” DI S. BENEDETTO   Capitolo VI – L’amore del silenzio   Facciamo come dice il profeta: “Ho detto: Custodirò le mie vie per non peccare con la lingua; ho posto un freno sulla mia bocca, non ho parlato, mi sono umiliato e ho taciuto anche su cose buone”. Se con … Continua a leggere

LA PAROLA DI OGGI

  16 Agosto Giovedi 2012  19°DOM. T.O. Anno B    III sett. Vangelo  Mt (18,21-19,1)   [21] Allora Pietro gli si avvicinò e gli disse: “Signore, quante volte dovrò perdonare al mio fratello, se pecca contro di me? Fino a sette volte?”. [1] Terminati questi discorsi, Gesù partì dalla Galilea e andò nel territorio della Giudea, al di là del Giordano.

Un apostolato dedicato ai giovani,ma anche un apostolato attraverso la stampa.

San Giovanni Bosco                                                AMICIZIA   Non coltivate l’amicizia di coloro che parlano male dei vostri Superiori, o che cercano di allontanarvi dai vostri doveri.Anche tra voi medesimi confratelli, mai amicizie tenere… Diciamo francamente; la rovina di Congregazioni religiose addette all’istruzione della gioventù deve attribuirsi a ciò. Guardatevi bene dalle relazioni, amicizie, conversazioni geniali o particolari.   Un’altra cosa che … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                    28 Giugno Giovedi 2012  12°DOM. T.O. Anno B   IV sett. Vangelo  Mt (7, 21-29)   [21] Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. [22] Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiamo noi profetato … Continua a leggere

Misteri gloriosi (o della gloria) Da recitarsi il mercoledì e la domenica

4=° Mistero : 4.L’assunzione di Maria Vergine al Cielo   I santi padri e i grandi dottori nelle omelie e nei discorsi, rivolti al popolo in occasione della festa, parlavano dell’Assunzione della Madre di Dio come di una dottrina già viva nella coscienza dei fedeli e da essi già professata;   ne spiegavano ampiamente il significato, ne precisavano e ne … Continua a leggere