Pregare è dialogare con Dio

(Dal Salmo 89)   Signore, tu sei stato per noi rifugio di età in età. prima che fossero nati i monti, generati la terra e il mondo,da sempre e per sempre tu sei Dio. Mille anni sono ai tuoi occhi come il giorno di ieri che passa,come una veglia nella notte. Li spazzi come un sogno al mattino,sono come l’erba … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

20 Giugno  Giovedi Beata Vergine Maria Consolatrice (La Consolata) Venerata a Torino   La devozione torinese verso la Consolata, Patrona dell’ Arcidiocesi, è certamente la più sentita oltre ad essere la più antica. Le origini sono remote, secondo la tradizione il protovescovo S. Massimo fu il costruttore di un’antica chiesa mariana proprio a ridosso delle mura cittadine, presso la torre … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

Preghiera Personale   Sii Benedetto,o Dio creatore e Padre,per il giorno in cui vidi la luce della vita e alla fonte battesimale divenni Tuo figlio. Con il Tuo sguardo amoroso indicami la via da seguire e accompagnami per il giusto cammino. In ogni tempo e in ogni luogo fa’ che io goda della Tua amicizia e porti a tutti, vicini … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

18 Giugno  Martedi San Calogero Eremita in Sicilia   Il termine Calogero, di origine greca, significa “bel vecchio”; nell’ideale greco della bellezza, ciò che è bello, è anche giusto e buono, basti pensare che nel Vangelo di Giovanni, l’originale greco definisce Gesù il “bel pastore”, che poi è stato tradotto in il “buon Pastore”.L’uso di questo termine venne applicato in … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    15  Giugno  2013 Anno C  Sabato  X  Sett.T.O.   II Sett. Vangelo  Mt  (5,33-37)   [33] Avete anche inteso che fu detto agli antichi: Non spergiurare, ma adempi con il Signore i tuoi giuramenti; [34] ma io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio; [35] né per … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    10  Giugno  2013 Anno C  Lunedi  X  Sett.T.O.  II Sett. Vangelo  Mt  (5,1-12a)   [1] Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli. [2] Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo: [3] “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

8 Giugno  Sabato Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria   Il promotore della festa liturgica del Cuore Immacolato di Maria fu S. Giovanni Eudes (1601-1680) che già verso il 1643, la cominciò a celebrare con i religiosi della sua congregazione. Nel 1668 le festa e i testi liturgici furono approvati dal cardinale legato per tutta la Francia, mentre Roma si … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    6  Giugno  2013 Anno C  Giovedi  IX  Sett.T.O.   I sett. Vangelo  Mc  (12,28b-34)   28] Allora si accostò uno degli scribi che li aveva uditi discutere, e, visto come aveva loro ben risposto, gli domandò: “Qual è il primo di tutti i comandamenti?”. [29] Gesù rispose: “Il primo è: Ascolta, Israele. Il Signore Dio … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    5  Giugno  2013 Anno C  Mercoledi IX  Sett.T.O.   I sett. Vangelo  Mc  (12,18-27)   [18] Vennero a lui dei sadducei, i quali dicono che non c’è risurrezione, e lo interrogarono dicendo: [19] “Maestro, Mosè ci ha lasciato scritto che se muore il fratello di uno e lascia la moglie senza figli, il fratello ne … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    4  Giugno  2013 Anno C  Martedi  IX  Sett.T.O.   I sett. Vangelo  Mc  (12,13-17)   [13] Gli mandarono però alcuni farisei ed erodiani per coglierlo in fallo nel discorso. [14] E venuti, quelli gli dissero: “Maestro, sappiamo che sei veritiero e non ti curi di nessuno; infatti non guardi in faccia agli uomini, ma secondo … Continua a leggere