Santi nostri intercessori

29 Giugno  Sabato S.Pietro e Paolo   San Pietro è l’apostolo investito della dignità di primo papa da Gesù Cristo stesso: “Tu sei Pietro e su questa pietra fonderò la mia Chiesa”. Pur non essendo stato il primo a portare la fede a Roma, ne divenne insieme a s. Paolo, fondatore della Roma cristiana, stabilizzando e coordinando la prima Comunità, … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

Preghiere per un figlio sviato    O Dio, che donaste alle lacrime di Santa Monica la conversione di suo figlio Agostino per modo che da vostro nemico che egli era divenne uno dei luminari della vostra Chiesa, guardate le mie lacrime ed esaudite le preghiere d’una madre desolata.Il dolore di vedervi oltraggiato dal figlio che mi deste per farne un … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

LA PAROLA DI OGGI                                                                    12 Maggio  2013 Anno C  Domenica Ascensione  P Vangelo  Lc  (24,46-53)   [46] “Così sta scritto: il Cristo dovrà patire e risuscitare dai morti il terzo giorno [47] e nel suo nome saranno predicati a tutte le genti la conversione e il perdono dei peccati, cominciando da Gerusalemme. [48] Di questo voi siete testimoni. … Continua a leggere

Pregare è dialogare con Dio

  Preghiera O Gesù, tu hai detto: “convertitevi e credete al Vangelo” e ci chiami tutti alla conversione,ciascuno nel cammino che sta compiendo. E allora, o mio Maestro,   insegnaci la chiave di lettura giusta per aprire le porte della conversione   attraverso il tuo Vangelo. Donaci oggi la tua Parola, quella in cui c’è la Verità,in cui ci viene … Continua a leggere

Santi nostri intercessori

13  Febbraio  Mercoledi Il giorno delle Ceneri L’origine del Mercoledì delle ceneri è da ricercare nell’antica prassi penitenziale. Originariamente il sacramento della penitenza non era celebrato secondo le modalità attuali. Il liturgista Pelagio Visentin sottolinea che l’evoluzione della disciplina penitenziale è triplice: “da una celebrazione pubblica ad una celebrazione privata; da una riconciliazione con la Chiesa, concessa una sola volta, … Continua a leggere

Il Cibo di Vita Eterna

  Gesù di Nazareth      Mc  (3:35)     Chiunque fa la volontà di Dio, questi è mio fratello, mia sorella,mia madre.La famiglia del Signore cerca di portarlo via. Né la mamma né i fratelli lo comprendono; anch’essi vorrebbero un Messia diverso da come Gesù si manifesta: il pregiudizio umano è sempre così potente (se l’uomo non si autocontrolla, … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

  LA PAROLA DI OGGI                                                                    9  DicembreDomenica  2° DOM. Avvento Anno C   II Sett. Vangelo  Lc  (3, 1-6)   [1] Nell’anno decimoquinto dell’impero di Tiberio Cesare, mentre Ponzio Pilato era governatore della Giudea, Erode tetrarca della Galilea, e Filippo, suo fratello, tetrarca dell’Iturèa e della Traconìtide, e Lisània tetrarca dell’Abilène, [2] sotto i sommi sacerdoti Anna e Caifa, … Continua a leggere

Nutriamo anche l’anima; con la parola di Dio

    LA PAROLA DI OGGI                                                                    8  Novembre  Giovedi 2012  31° DOM. T.O. Anno B   III sett.  Vangelo  Lc  15, 1-10)   [1] Si avvicinavano a lui tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. [2] I farisei e gli scribi mormoravano: “Costui riceve i peccatori e mangia con loro”. [3] Allora egli disse loro questa parabola: [4] … Continua a leggere

I Santi nostri intercessori

  19 Ottobre  2012  Venerdi San Gioele Profeta d’Israele   Il nuovo ‘Martyrologium Romanum’ ha spostato al 19 ottobre la celebrazione liturgica di s. Gioele, che nel passato nella Chiesa latina, era ricordato al 13 luglio. È uno dei dodici profeti minori, le cui profezie sono contenute nel breve libro biblico che porta il suo nome e che è anche … Continua a leggere

I Santi nostri intercessori

  8 Ottobre  2012  Lunedi Sant’ Ugo da Genova Religioso dell’Ordine di Malta   Di Sant’Ugo, oggi festeggiato a Genova si tramanda un miracolo che fa coppia, addirittura!, con quello di Mosè, il quale fece scaturire acqua da una roccia, percotendola con la sua verga, quando Israele si trovava nell’assetato deserto del Sinai.Mosè aveva fatto scaturire l’acqua miracolosa per dissetare … Continua a leggere