Pregare è dialogare con Dio

Immacolata,fiori,festa,bontà,sogno,cuori,realtà,vita,tenerezza, Consacrazione dei novelli sposi a Maria SS.

 

 Eccoci finalmente ai tuoi piedi, O Vergine Immacolata, per offrirti i primi fiori della nostra festa nuziale. Ora che per divina bontà il sogno dei nostri cuori si è avverato, nell’augusta realtà di un Sacramento,a chi mai consacreremo i primi palpiti della nostra vita di sposi,se non a Te, che guidasti sin qui i nostri passi con tenerezza materna? O Maria, la più intemerata delle spose e la più amabile delle madri;

 

o Maria, benedetta fra tutte le donne,stendi il manto della tua protezione su questa nuova famiglia che oggi comincia con noi,e degnati di essere sin da questo momento e per sempre,la Regina della nostra casa. E come un dì a favore di due giovani sposi impetrasti da Gesù il suo primo miracolo,schiudi anche oggi sopra di noi,il Cuore Sacratissimo del tuo benedetto Figliolo,fonte delle divine misericordie. Amen

 

Pregare è dialogare con Dioultima modifica: 2013-06-25T09:53:55+00:00da petroneluigi
Reposta per primo quest’articolo